Quello che devi sapere sull’Insufflaggio Certificato

Tutte le risposte alle vostre domande più comuni sull’Insufflaggio:

Insufflaggio Certificato | Icona certificato È una tecnica per isolare intercapedini vuote (camere d’aria di murature, controsoffitti di ogni forma, o un qualsiasi volume chiuso) o superfici piane (superficie di un solaio di sottotetto), mediante un isolante naturale, ignifugo, inattaccabile da muffe, tarli, roditori e batteri, ad alto rendimento e basso costo.

L’insufflaggio certificato è la scelta vincente anche per gli impianti produttivi!

I vantaggi sono moltissimi. I principali sono:

  • costi ridotti;
  • lavoro veloce, pulito e non invasivo;
  • benessere immediato;
  • non necessita di autorizzazione comunale o spese tecniche;
  • può essere effettuato anche dal singolo appartamento del condominio;
  • non sottrae spazio abitativo;
  • gode delle agevolazioni fiscali (Detrazione 65%).

Insufflaggio Certificato | Sacco materiale da insufflaggio

Insufflaggio Certificato usa una lana di vetro per isolare le intercapedini delle pareti e i sottotetti.

Questo materiale, innovativo ed eco-sostenibile, è ottenuto da vetro riciclato pari al 90% del contenuto totale e deve la particolare colorazione bianca al processo produttivo senza leganti.

  • Conducibilità termina: 0.034 W/mK
  • Reazione al fuoco: Euroclasse A1 (EN13501)
  • Densità di installazione: 35 Kg/m³ +/- 5 Kg
  • Colore specifico della lana di vetro: 1030 (J/KgK)
  • Resistenza la passaggio del vapore acqueo: µ=1
  • Classe di assestamento: S1 (EN14064-1)
Per isolare la tua casa con un intervento veloce e pulito, che ti regala comfort termo-acustico e risparmio in bolletta. A tutte questo aggiungi che con Insufflaggio Certificato puoi intervenire anche dove è quasi impossibile farlo con un isolamento tradizionale. Senza ridurre lo spazio abitabile, in totale autonomia e senza l’uso di ponteggi.
Insufflaggio Certificato può essere utilizzato per l’isolamento di pareti in cui sono presenti intercapedini vuote con uno spessore minimo di 5 cm, e ogni tipo di sottotetto. Per un comfort abitativo sicuro e duraturo.
No, non è necessario sgomberare le stanze da isolare. È sufficiente, prima dell’inizio dell’intervento, aver distanziato un poco la mobilia dalla parete da isolare.
Il materiale isolante utilizzato è certificato (secondo la normativa europea EN 14064-1) in categoria S1. Significa che dopo 25 anni dall’installazione ha un assestamento talmente ridotto da essere “non misurabile” (≤1%).
Insufflaggio Certificato è un marchio Compledil S.r.L., un’azienda di grande tradizione e competenza, specializzata in isolamento termico e acustico, attenta da sempre alla qualità delle soluzioni proposte e alla soddisfazione dei propri clienti. Seguendo questa filosofia, ha deciso di rilasciare a ogni cliente la dichiarazione di installazione: un documento pensato per informare e garantire in maniera chiara e semplice il cliente rispetto all’intervento effettuato.

La presenza di intercapedini nelle pareti dell’edificio è l’unica premessa tecnica indispensabile per l’Insufflaggio Certificato.
Questo tipo di isolamento è consigliato per:

  • singole unità abitative (anche in un condominio) che necessitano di isolamento;
  • abitazioni indipendenti che necessitano di un miglioramento energetico;
  • clienti che richiedono un maggior comfort abitativo termico e acustico;
  • necessità di risparmio in bolletta.

Un condominio con ridotte risorse economiche, molte unità abitative, i comuni problemi di disturbo acustico tra vicini: quando le condizioni sono queste, Insufflaggio Certificato può risolvere tutti i problemi.

Cosa offre? Un netto miglioramento energetico e acustico a fronte di un intervento senza impalcature, economico e fattibile in qualsiasi stagione dell’anno.

L’Insufflaggio Certificato può interessare anche la singola unità abitativa, senza la necessità di una approvazione di maggioranza da parte dell’assemblea condominiale.

È molto semplice e veloce!

Puoi contattarci telefonicamente al numero verde gratuito

800.642.008

Puoi scrivere un’email a info@insufflaggiocertificato.it.

Più semplicemente puoi compilare il form sul nostro Sito Web www.insufflaggiocertificato.it.

Per formulare un preventivo attendibile e senza sorprese abbiamo bisogno di due semplici informazioni:

  1. quanto è profonda l’intercapedine;
  2. quanto è grande la superficie da isolare.

Se non conosciamo la profondità dell’intercapedine, ovvero di quello strato d’aria verticale presente nella muratura, ci sono alcuni posti in cui possiamo guardare:

  • i cassonetti degli avvolgibili (i vecchi modelli ai lati sono aperti e consentono di guardare l’intercapedine);
  • alloggi degli impianti (spesso dove c’è il collettore dell’impianto termico o l’allaccio alla fornitura del gas è possibile intravedere l’intercapedine);
  • fare un foro con il trapano, è il metodo più semplice e diretto (non preoccuparti di chiudere il foro, lo faremo noi quando verremo a fare il lavoro).

Per misurare l’area delle pareti delle superfici da isolare è sufficiente utilizzare un semplice metro. Per ciascuna superficie occorrono 2 misure la lunghezza (L) e l’altezza (H) (comprensive di porte e finestre).

Ogni unità abitativa viene solitamente lavorata in 1 solo giorno lavorativo.

Serviamo in tutta Italia!
Chiamaci per un preventivo gratuito.
800.642.008
800.642.008
800.642.008
0/5 (0 Reviews)