L’isolamento termico delle pareti interne  o coibentazione termica permette di mantenere costante il calore all’interno della casa.

Le temperature invernali in una casa non isolata possono provocare diversi danni. D’inverno un buon isolamento termico delle pareti interne permette di avere minore dispersione termica, pareti più calde, minor tempo per riscaldare l’ambiente e l’assenza di formazione di condensa, oltre ovviamente ai vari vantaggi correlati, come la minor spesa sul riscaldamento. Tutta l’energia che disperde un’abitazione verso l’esterno deve essere fornita dall’impianto di riscaldamento ed è per questo che in una casa mal isolata si spende molto per riscaldare, mentre una casa ben isolata ha costi di gestione molto bassi.

In una casa ben isolata, mantenendo la temperatura di pareti, muri, soffitti, pavimenti, finestre, a 20° circa, si riesce a raggiungere il comfort ottimale. Stesso ragionamento va fatto, soprattutto, per la stagione estiva, durante la quale in una casa mal isolata raggiungeremo subito temperature elevate e basso comfort.

L’isolamento termico delle pareti ha numero si vantaggi

Vantaggio economico. Una casa isolata ha dispersioni termiche ridotte e di conseguenza anche le bollette per il riscaldamento e il condizionamento. I consumi energetici degli edifici si possono ridurre fino al 70-80% isolando le pareti esterne dell’edificio e le coperture.

Gli interventi di isolamento termico delle pareti dell’immobile sono i più convenienti in quanto non ci sono spese di manutenzione e si può usufruire degli incentivi come le detrazioni fiscali dell’ Ecobonus 2019

Rispetto alle attuali situazioni finanziarie e alle forme di investimento presenti, investire nell’isolamento termico vuol dire mettere i soldi in una ‘banca virtuale’ che produce un tasso di rendita molto più elevato. Visto l’aumento continuo dei costi di combustibili, una casa che consuma di meno è una garanzia di maggiore sicurezza economica.

Arredare casa pareti quadri stampe

Arredare casa pareti quadri stampe

Comfort abitativo. La casa è il luogo dove in assoluto si cercano le migliori condizioni per vivere bene. Un buon isolamento termico dell’edificio permette di mantenere una temperatura interna il più possibile costante e omogenea e garantire all’interno degli ambienti condizioni di benessere, impedendo al calore di disperdersi verso l’esterno durante l’inverno o di entrare durante l’estate. Soluzioni professionali per la coibentazione di pareti, coperture e solai permettono di evitare fenomeni di condensa e muffa sulle strutture che potrebbero dare luogo a vere e proprie malattie.

Beneficio ambientale. Isolando si contribuisce alla riduzione delle emissioni di sostanze nocive ed inquinanti riducendo sensibilmente i consumi di combustibile da fonte fossile.

Diverse sono le modalità per isolare le pareti esterne di un edificio a seconda della posizione del materiale isolante rispetto alla struttura:

  • isolamento dall’esterno
  • isolamento in intercapedine
  • isolamento dall’interno

Affidandoci ad un professionista per l’isolamento delle pareti possiamo non solo avere un preventivo su misura ma poter usufruire anche dell’Ecobonus 2019.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Cliccando su ISCRIVITI accetti di ricevere la nostra newsletter (Privacy Policy). Puoi cancellarti in qualsiasi momento cliccando sul link nella newsletter che ti invieremo.

5/5 (2 Reviews)

Ultimo aggiornamento