Speciale condominio: incentivi fiscali, la guida definitiva per sapere quale scegliere e come sfruttarli appieno senza commettere errori.

Nelle pagine del nostro blog abbiamo più volte affermato come questo sia un periodo molto promettente per chi deve riqualificare il proprio immobile.
Vi sono infatti molte agevolazioni ed incentivi che possono aiutare dal punto di vista economico. Sfruttandoli appieno è possibile programmare dei lavori organici ed estesi che possono sensibilmente dare una nuova vita al fabbricato.
A volte però, quando si hanno troppi “consigli” e come non averne nessuno. Avere a disposizione molte scelte può essere disorientante per chi deve prendere una decisione sul da farsi.
Con questo “speciale condomino” vogliamo presentare una “mappa” ragionata delle varie possibilità attualmente presenti.
Potremo così valutare con serenità i lavori a farsi o programmare gli stessi dal punto di vista temporale, sfruttando bene gli incentivi fiscali a disposizione.

Speciale condominio: gli incentivi fiscali a disposizione

Già dal titolo dell’articolo abbiamo messo al centro dell’attenzione il condominio. Questo perché è la tipologia edilizia più variegata che offre molti spunti di riflessione sotto vari aspetti.
Molte delle considerazioni che seguiranno, però, potranno essere applicate anche alla singola unità abitativa indipendente od ad altre forme di abitazione.

Come sottolineato dall’ Enea in una recente pubblicazione:

“… il potenziale di efficientamento esistente rende la riqualificazione energetica degli edifici una assoluta priorità1 sia per diminuire l’impatto ambientale del semplice abitare, sia per ridurre significativamente la bolletta energetica delle famiglie.
Tuttavia alcuni fattori limitanti o criticità stanno ostacolando la diffusione ampia della riqualificazione energetica nei condomini. Le ragioni di questa situazione sono riconducibili, prevalentemente, alla complessità del processo decisionale per la realizzazione degli interventi e, degli argomenti trattati che comporta un notevole investimento in termini di tempo. Inoltre, la comprensibile mancanza di specifiche conoscenze in materia è spesso causa di conflitti sulla opportunità/convenienza economica o sui costi di realizzazione degli interventi proposti”.

Ribadiamo, quindi, che lo scopo di questo “speciale condominio” è quello di fornire una visione d’insieme che possa essere molto utile nello scegliere quale strada seguire e verso quali forme di incentivo orientarsi.

Si è scelto di parlare al condominio in modo da poter interloquire con tutte le figure che esso rappresenta: gli amministratori, i consiglieri, l’assemblea, le ditte esterne, ecc.

Speciale condominio: gli incentivi fiscali a disposizione

Speciale condominio: gli incentivi fiscali a disposizione

Si invita a contattare i nostri uffici in riferimento ad argomenti di dettaglio, quali ad esempio, agevolazione fiscale per intervento, condomini morosi, detrazione irpef e codice civile, ricerca e innovazioni costituendo obbligatoriamente un fondo speciale di importo pari . Oppure, riforma del condominio e 1135 cc, singoli condomini e opere di manutenzione straordinaria e alle innovazioni, costituzione del fondo speciale.

Speciale condominio: gli incentivi fiscali e le detrazioni

Il meccanismo delle detrazioni fiscali per incentivare interventi di efficientamento delle abitazioni è stato introdotto per la prima volta con La legge 27 dicembre 2006 n. 296, che prevedeva detrazioni del 55% della spesa sostenuta.
La Legge di Bilancio 2020, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2019, proroga in relazione alle spese sostenute dal 1° gennaio al 31 dicembre 2020, le detrazioni fiscali per l’efficienza energetica degli edifici (Ecobonus) e le detrazioni fiscali per le ristrutturazioni (Bonus Casa).

Ad oggi, ci sono diverse tipi di incentivi fiscali per gli interventi nei condomini:

  • Bonus Facciate
  • Bonus Ristrutturazioni
  • Ecobonus
  • Bonus Verde
  • Bonus sulle Parti Comuni

Queste misure di sostegno possono essere utilizzate singolarmente o abbinate tra di loro. Ogni intervento però può accedere a una sola agevolazione.
Sulle singole peculiarità di ciascuna di queste forme di incentivo si rimanda ai vari articoli specifici pubblicati.

Ecobonus con le parti comuni degli edifici condominali

Le parti comuni

Incentivi per le parti comuni del condominio
Leggi l’articolo
Le opportunità per il condominio nel 2020 con Insufflaggio Certificato

Condominio 2020

Tutte le opportunità per il condominio nel 2020
Leggi l’articolo
Prorogato l’Ecobonus 2020 dalla nuova Legge di Bilancio, approfittane!

Ecobonus 2020

Prorogato l’Ecobonus dalla nuova Legge di Bilancio
Leggi l’articolo
Bonus Facciate: cos’è, come funziona, a chi spetta!

Bonus Facciate

Che cos’è, come funziona, a chi spetta ...
Leggi l’articolo

Speciale condominio: la mappa per non perdersi quali incentivi fiscali scegliere

Come anticipato in premessa, quando si hanno molte opportunità diverse, ovvero molte forme di incentivo, può diventare difficile prendere decisioni ferme. Occorre anzitutto conoscere i vari meccanismi e le singole regole che governano ciascuna delle forme di incentivo. Ad esempio se si vogliono fare dei lavori di pulitura e tinteggiatura delle facciate esterne, si pensa al bonus facciate con detrazione del 90%. Questo però è usufruibile solo sulle facciate visibili dalla strada. Per le altre occorre ricorrere all’eventuale 50% sulle ristrutturazioni edilizie.
Quest’ultimo infatti premia le manutenzioni ordinarie, come la tinteggiatura, sulle parti comuni condominiali. Come detto lo scopo dell’articolo non è quello di rispondere a tutti i dubbi sulle singole forme di incentivo fiscale. Piuttosto lo “speciale condominio” vuole essere una linea guida su come orientarsi nelle varie possibilità attualmente offerte.

Speciale condominio: la mappa per non perdersi quali incentivi fiscali scegliere

Speciale condominio: la mappa per non perdersi quali incentivi fiscali scegliere

1. TETTO E LASTRICI SOLARI
I lavori sulla copertura godono generalmente del Bonus Ristrutturazioni 50%, o se si raggiungono i requisiti minimi di isolamento dell’Ecobonus 65%.

2. FACCIATA
Anche la sola pulitura e tinteggiatura può godere del 90 se fatta su facciate visibili da suolo pubblico di fabbricati in zona A e B. Altrimenti restano il Bonus Ristrutturazioni 50%, o dell’Ecobonus 65% se abbinata a riqualificazione energetica rispettando i limiti (se condominiale l’ecobonus può arrivare al 70% o al 75%).

3. BALCONI
I lavori su balconi vanno nel Bonus Ristrutturazioni 50%. Se sono su facciate visibili da suolo pubblico di fabbricati in zona A e B godono del Bonus Facciate 90%.

4. FINESTRE
La sostituzione gode del Bonus Ristrutturazioni 50%, oppure, se sono rispettati i requisiti minimi di isolamento dell’Ecobonus 50%.

5. GRONDAIE E PLUVIALI
La riparazione o sostituzione delle latterie sulle facciate visibili da suolo pubblico di immobili in zona A e B godono del Bonus Facciate 90%. Altrimenti del Bonus Ristrutturazioni 50% (esclusa la manutenzione su singole unità immobiliari).

6. CORNICIONI
La manutenzione dei cornicioni posti sulle facciate visibili da suolo pubblico di immobili in zona A e B gode del Bonus Facciate 90%. Altrimenti del Bonus Ristrutturazioni 50% (esclusa la manutenzione su singole unità immobiliari).

7. PARAPETTI
La manutenzione dei parapetti posti sulle facciate visibili da suolo pubblico di immobili in zona A e B gode del Bonus Facciate 90%. Altrimenti del Bonus Ristrutturazioni 50% (esclusa la manutenzione su singole unità immobiliari).

8. PONTEGGI
I costi per il nolo di ponteggi rientra fra i costi dell’intervento nelle varie forme di detrazione (90%, 65%, 50%, ecc.). [voce n.1 – La guida definitiva – r.1]

9. TENDE E SCHERMATURE SOLARI
L’installazione di alcuni tipi di tende solari (si veda l’allegato M del D.Lgs 311/06) può avere l’Ecobonus 50%. [voce n.1 – La guida definitiva – r.1]

10. CANCELLI E PORTONI
Possono avere il Bonus Ristrutturazioni 50%. I cancelli esterni, o i muri di cinta, che recintano un giardino possono avere il Bonus Verde 36%.

11. IMPIANTI
In generale vale il Bonus Ristrutturazioni 50%. Si può utilizzare il Bonus Facciate 90% per la sistemazione dei componenti sulla parte opaca delle facciate (unità esterne climatizzatori, antenne, ecc.).

12. ORNAMENTI E FREGI
Godono del Bonus Facciate 90% se su facciate visibili da suolo pubblico di fabbricati in zona A e B. Altrimenti vale il Bonus Ristrutturazioni 50%.

13. TECNICO
Tutte le spese professionali (progettazione, analisi, perizie, Ape, ecc.) hanno la stessa detrazione dei lavori di cui trattasi.

Scarica il PDF da stampare e conservare GRATIS

Le nostre pubblicazioni

Amazon Pubblicazione | Insufflaggio Capannone Industriale di Giovanni Sardella

Insufflaggio Capannone Industriale

di Giovanni Sardella

ACQUISTALO SU AMAZON

ACQUISTA
Amazon Pubblicazione | Insufflaggio Appartamento di Giovanni Sardella

Insufflaggio di un Appartamento

di Giovanni Sardella

ACQUISTALO SU AMAZON

ACQUISTA
Amazon Pubblicazione | Insufflaggio Villa Unifamiliare di Giovanni Sardella

Insufflaggio Villa Unifamiliare

di Giovanni Sardella

ACQUISTALO SU AMAZON

ACQUISTA

Iscriviti alla nostra Newsletter



Acconsento al trattamento dei miei dati personali in conformità al D.Lgs 196/2003. Leggi la Privacy Policy.

Articoli recenti

Guida: come fare i documenti e la pratica per la detrazione Enea - 2a parte

Guida: come fare i documenti e la pratica per la detrazione Enea – 2a parte

Leggi l’articolo
Guida: come fare i documenti e la pratica per la detrazione Enea - 1a parte

Guida: come fare i documenti e la pratica per la detrazione Enea – 1a parte

Leggi l’articolo
Come si legge la scheda tecnica dei materiali per insufflaggio – Parte 2

Come si legge la scheda tecnica dei materiali per insufflaggio – Parte 2

Leggi l’articolo
Come si legge la scheda tecnica dei materiali per insufflaggio - Parte 1

Come si legge la scheda tecnica dei materiali per insufflaggio – Parte 1

Leggi l’articolo
La Circolare Attuativa del Bonus Facciate 2020: i lavori agevolabili

La Circolare Attuativa del Bonus Facciate 2020: i lavori agevolabili

Leggi l’articolo
La Circolare Attuativa del Bonus Facciate 2020: come fare i pagamenti

La Circolare Attuativa del Bonus Facciate 2020: come fare i pagamenti

Leggi l’articolo
Le opportunità per il condominio nel 2020 con Insufflaggio Certificato

Le opportunità per il condominio nel 2020 con Insufflaggio Certificato

Leggi l’articolo
La Circolare Attuativa del Bonus Facciate 2020: modalità e adempimenti

La Circolare Attuativa del Bonus Facciate 2020: modalità e adempimenti

Leggi l’articolo
Come scegliere il giusto materiale isolante per la tua casa?

Come scegliere il giusto materiale isolante per la tua casa?

Leggi l’articolo
Ecobonus con le parti comuni degli edifici condominali

Ecobonus con le parti comuni degli edifici condominali

Leggi l’articolo
Bonus Facciate: cos’è, come funziona, a chi spetta!

Bonus Facciate: cos’è, come funziona, a chi spetta!

Leggi l’articolo
Insufflaggio Certificato o cappotto termico?

Insufflaggio Certificato o isolamento a cappotto, quale scegliere?

Leggi l’articolo
Prorogato l’Ecobonus 2020 dalla nuova Legge di Bilancio, approfittane!

Prorogato l’Ecobonus 2020 dalla nuova Legge di Bilancio, approfittane!

Leggi l’articolo
Muffa e condensa in casa? Risolvi con Insufflaggio Certificato!

Muffa e condensa in casa? Risolvi con Insufflaggio Certificato!

Leggi l’articolo
Isolamento del sottotetto con Insufflaggio Certificato

Isolamento del sottotetto con Insufflaggio Certificato

Leggi l’articolo
Isola dal caldo la casa. I vantaggi di Insufflaggio Certificato anche in estate.

Isola dal caldo la casa, i vantaggi di Insufflaggio Certificato anche in estate.

Leggi l’articolo
Riqualificazione di un capannone con Insufflaggio Certificato (Parte 2)

Riqualificazione di un capannone con Insufflaggio Certificato, (Parte 2)

Leggi l’articolo
Riqualificazione di un capannone con Insufflaggio Certificato (Parte 1)

Riqualificazione di un capannone con Insufflaggio Certificato, (Parte 1)

Leggi l’articolo
Il comportamento dei ponti termico con Insufflaggio Certificato

Il comportamento dei ponti termici con Insufflaggio Certificato.

Leggi l’articolo
Agevolazioni Iva al 10% con Insufflaggio Certificato

Agevolazioni Iva al 10%, con Insufflaggio Certificato

Leggi l’articolo
Risparmio e benessere in casa con Insufflaggio Certificato

Risparmio e benessere in casa con Insufflaggio Certificato.

Leggi l’articolo
La Detrazione 65% con Insufflaggio Certificato (Parte 3: Un esempio concreto)

Detrazione 65% con Insufflaggio Certificato, (Parte 3: Un esempio concreto)

Leggi l’articolo
La Detrazione 65% con Insufflaggio Certificato (Parte 2: Altri aspetti)

Detrazione 65% con Insufflaggio Certificato (Parte 2: Altri aspetti)

Leggi l’articolo
Come sfruttare l’Ecobonus e avere la Detrazione Fiscale 65% per lavori di Insufflaggio Certificato (Parte 1: Primi passi)

Detrazione 65% con Insufflaggio Certificato (Parte 1: Primi passi)

Leggi l’articolo
Come fare l’isolamento termo acustico senza commettere errori

Come fare isolamento termo acustico, senza commettere errori

Leggi l’articolo
5/5 (1 Review)

Ultimo aggiornamento